"La leggerezza si associa con la precisione e la determinazione,non con la vaghezza e l'abbandono al caso" Italo Calvino

Quanto presente su questo blog appartiene come diritti intellettuali a Rossana Di Poce, pertanto è vietato copiare i testi o scaricarne le immagini senza previo consenso dell'autrice.

22 nov 2010

Le particelle elementari

di Michel Houllebecq ( 1999, euro 4.50 Tascabili).
Se fossimo sostituiti da una forma umana geneticamente modificata, meno crudele, medo egoista e collerica, questo sarebbe il libro che ne ricostruirebbe le tappe. Tre sono stati secondo M.H. le trasformazioni della storia: 1)avvento del Cristianesimo sull'Impero Romano 2)la Scienza Moderna sul Cristianesimo 3)...lo dice in questo libro che parla di una eugenetica dopo le delusioni del Novecento. Nelle Particelle Elementari, superato almeno da parte mia un certo linguaggio e certe visioni non proprio gradevoli, c'è la profezia -non più tanto profezia- di un bivio. Se non si imbocca un nuovo profondo umanesimo, si imbocca la clonazione: questo è il risultato della scelta della seconda possibilità. Che siamo alle soglie di un cambiamento ( appunto il terzo ) è vero; dove ciascuno vuole andare, una scelta.