"La leggerezza si associa con la precisione e la determinazione,non con la vaghezza e l'abbandono al caso" Italo Calvino

Quanto presente su questo blog appartiene come diritti intellettuali a Rossana Di Poce, pertanto è vietato copiare i testi o scaricarne le immagini senza previo consenso dell'autrice.

31 mag 2017

Certosa di Padula e templi di Paestum: meraviglie della Campania

FocusArt presenta: sabato 10 giugno
(Per evitare il traffico vacanziero della domenica) 
andremo nella magnifica Certosa di Padula e ai templi di Paestum. Due gioielli della Campania. 
La Certosa di San Lorenzo, immortalata nel mitico film "C'era una volta" con Sofia Loren e Omar Sharif, nata sotto la supervisione del priore di Trisulti nel 1306, e prima tra le Certose campane, è uno splendido gioiello barocco, voluto dai potentissimi Sanseverino, con la sua maglia a graticola dedicata a San Lorenzo, gli spendidi cortili e la magnifica scala del Barba: resta uno dei monumenti più suggestivi di tutta la regione. Col suo funzionamento nella natura, come richiedeva la regola, e il suo potente e ricco ordine filoangioino, la Certosa resta un caposaldo monumentale della religiosità e dell'arte campana.
Al ritorno, potremmo goderci la splendida visita ai templi di Paestum -ovviamente opzione facoltativa per chi volesse, mentre per chi ha perplessità, uno splendido gelato vista parco archeologico è consigliabile. I tre magnifici esemplari di templi greci rimasti sulla piana, le rovine della antica città dedicata a Poseidone, le mura perfettamente conservate, meritano sempre una passeggiata all'ora del tramonto: niente di simile nemmeno in Grecia.
Partenza da Napoli ore 7.45 Museo archeologico Nazionale
Ore 8 Carlo III
Arrivo Padula ore 10.30, visita.

Prenotazioni 338 1099379

Nessun commento:

Posta un commento